"
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?
21 Marzo 2019, 10:47:50
Home Help Calendario Login Registrati
News:

+  Gruppo Scout Celle Ligure 1°
|-+  Informazioni
| |-+  Gruppo
| | |-+  E possa esser Natale in ogni cuore
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic. « precedente successivo »
Pagine: [1] Stampa
Autore Topic: E possa esser Natale in ogni cuore  (Letto 8393 volte)
Elia
Caporeparto
CoCa - Elia
*

Popolarità : +48/-15
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 230


per aspera ad astra


WWW
« il: 24 Dicembre 2007, 20:53:48 »

Citazione
Avvento, Attesa… Chi attendiamo? Forse siamo presi dalla frenesia delle strade che si colorano di luci e di nastri rossi e dorati per fermarci un attimo e chiedercelo. O, forse fa troppo freddo per fermarci e anche il cuore s’è un po’ infreddolito; così gelato che viene difficile ricordare quale sia il suo colore, il suo sapore, il suo profumo. E rimaniamo nelle nostre case, al caldo, a guardare dal davanzale della finestra la gente che freneticamente corre, e non s’accorge di chi le cammina accanto. E che bello osservare le luci che s’accendono, i doni che scintillano, sentire il calore del Natale…

Ma quella notte, la terra, il cielo, le strade, non avevano il calore di una casa riscaldata dalla brace del camino; quella sera non era una tavola ricca d’ogni pietanza; non era regali che, forse, non sono neppure una sorpresa, impacchettati nelle carte colorate sotto i rami addobbati di un abete scintillante di luci... Quel Natale, ricordo, forse era una semplice notte, o…

O il gelo induriva la terra, gelata di brina; un uomo e una donna, stremati da un lungo viaggio, cercavano, invano, un giaciglio. Invano vagavano per le strade deserte di una città  dalle porte chiuse; per loro, non v’era posto.

Tremava una stella, l’unica che risplendeva in un cielo senza luna; e si spostò, incuriosita dai due gracili personaggi cui nessuno offriva un po’ di accoglienza; quella stellina promise al cielo che almeno avrebbe rischiarato loro la strada. Così li seguì, certa che ciò che stava per accadere e cui avrebbe assistito sarebbe stato un avvenimento unico nel suo genere, da non perdere.

E, da lontano, una fiammella sussultava in una stalla, quasi a voler riscaldare con il suo tenue ardore, quella paglia, quella terra tanto dura, troppo dura per accogliere la stanchezza di una donna cui tutti avevano detto di no; la stessa donna che donò al mondo il suo più grande sì… Quella sera, accolse quel mistero una mangiatoia spruzzata di aghi di brina… Quella sera…

Gioia, serenità , dono, non è questo il Natale? Lo stesso Natale che perde il suo profumo a ogni nostro no, ogni volta che chiudiamo la porta del nostro cuore a chi ci è accanto, a chi ci vuole bene. Non è Natale se non hai accanto chi ami o semplicemente non riesci a dirglielo…e tieni per te quel sorriso che tanto dona calore e gioia. Rimane sommesso in silenzi che non hanno alcuna voce. Perde il suo profumo ogni volta che, presi dalle nostre preoccupazioni, non accogliamo a braccia aperte l’altro, rimaniamo offesi con il nostro amico di squadriglia, non sorridiamo a chi ci dona un abbraccio, ci dimentichiamo di chi è un po’ lontano, di chi è solo, di chi è povero e, i più poveri…siamo noi.

E troppo spesso rimaniamo un po’ dimentichi di quel mistero cristallizzato in un fiocco di neve, in un freddo che si fa carico di una notte buia di brina che donò al mondo un segreto traboccante di poesia.

Natale non è Natale se il cuore rimane infreddolito nell’egoismo.

Natale non è Natale se una Squadriglia non è unita, se un Reparto non vive con gioia l’Avvento.

Avvento, Attesa…chi attendiamo?

Ricordiamo il mistero di un deserto che si fa casa, che si fa grotta; mistero che si fa stalla, che si fa paglia e che commuove per la sua dolcezza anche i più grandi re; il mistero della notte più buia che divenne luce per il mondo.

“Oggi è Nato per noi!” Possa ogni uomo riscoprire il profumo del Natale, e il mistero che porta con sé!

da www.agesci.org
Segnala al moderatore   Loggato
Pagine: [1] Stampa 
« precedente successivo »
Salta a:  


Login con username, password e lunghezza della sessione

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.18 | SMF © 2006-2008, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Designed by: Ali Kasaie @ pdweb

MKPortal ©2003-2007 mkportal.it
Pagina generata in 0.05621 secondi con 21 query